Sul monte Epomeo alla ricerca della Piperna

Forse vi suoneranno più familiari “timo selvatico” o addirittura “serpillo”, un paio di appellativi per i quali in molti conoscono quest’erba preziosa. Qui sull’Isola d’Ischia, però, il Thymus serpyllum gode di un nome che da solo anticipa la fama di questa pianta di famiglia delle Rosaceae – la Piperna. 

Una vista speciale per una spezia da Ischia

 

Se vi trovate sull’isola per una vacanza, o semplicemente siete dei residenti curiosi, vi segnaliamo un percorso che si corona con una veduta mozzafiato – il Monte Epomeo. La piperna cresce a distese volgendo lo sguardo lungo la salita verso il nostro rinomato monte, oltre che sui sentieri dalle pendici di Panza, al  Montecorvo, fino giù Sant’Angelo. 

Sicuramente saprete riconoscere il suo ramo del color verde profondo con delle foglie prolungate e, in primavera ed estate, i suoi fiori sul rosa o ancora piccoli e bianchi. Volendo potrete raccogliere dei fusti di questo spettacolo olfattivo per portare con voi un dolce profumo come il ricordo del vostro soggiorno ad Ischia. Il segreto? Mettete la Piperna ad essiccare a testa in giù una volta giunti a casa. Sarà una spezia preziosa da utilizzare nei mesi successivi al vostro soggiorno.

Usi in Cucina della Piperna

Fate essiccare quindi le piantine di piperna per sbizzarrirvi poi nelle vostre creazioni culinarie. È una spezia da molti usi ed è ricchissima di proprietà utili: agisce favorevolmente sulla digestione, allevia la tosse ed aiuta ad eliminare le tossine mediante l’azione drenante sul sistema linfatico. 

Per gli amanti della natura, la passeggiata sul Monte Epomeo sarà indimenticabile. L’aria pulita e il verde dei boschi isolani vi riporteranno a contatto diretto con la natura, che spesso perdiamo nella frenesia della vita quotidiana. Da qui potrete osservare l’Isola in tutta la sua bellezza che si apre attorno a voi a 360°. 

Scorci esclusivi dal Monte Epomeo

Potrete scorgere la silhouette dell’Isola di Capri da una parte e quella della più lontana Ventotene dall’altra, sempre che l’umidità dell’aria lo permetta! Alla fine del tragitto pedonale vi aspetterà un rinfresco presso uno dei due bar appena prima del punto più alto del Monte che s’innalza sopra al livello del mare di 789 metri. 

Ricordate di indossare un paio di scarpe comode, prendete con voi un marsupio in cui poi portare via il vostro profumato tesoro e partite a piedi dalla piazzetta principale della cittadina di Fontana.

Qui, inoltre, troverete la casa in cui è nato l’autentico amaro “A’ Piperna”. Fino al centro di Fontana, invece, si può arrivare comodamente in bus di linea, con un’automobile oppure in bicicletta. La scelta sta a voi. Buona avventura nella ricerca della piperna profumata!

Scrivi la tua recensione

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza. Leggi la nostra Privacy Policy.

Ok, accetto.

Spendi €99 e la spedizione sarà GRATIS

(solo spedizioni nazionali)

L’uso e l’acquisto di prodotti alcolici è vietato ai minori di anni 18.

Clicca qui per dichiarare di essere maggiorenne!

We ship to Italy, Germany, Austria, Belgium, England, Spain and France

We ship to Italy, Germany, Austria, Belgium, England, Spain and France

X